memento vivere

Edizioni del Foglio Clandestino (2016)

Morte, vita e tempo sono le colonne portanti di Memento vivere. Questo "taccuino di poesie, di fotografie" è l’esordio poetico dell'artista milanese Donatella D’Angelo.

Articolato in tre sezioni raccoglie i suoi scritti dal 2013 al 2016 e 12 fotografie della serie Los respiros del Alma, realizzate in collaborazione con il fotografo spagnolo Josè Lasheras, scomparso nel 2014 e ispiratore, protagonista e in un certo senso destinatario della raccolta.

Con note di lettura di Lorenzo Gattoni e Luigi Cannillo e nota critica di Giovanna Gammarota

15 €uro – ISBN 978-88-940190-8-7
Square 17 – 3 – 128 pagine – 17 x 17 cm

Il libro è ordinabile presso tutte le librerie indipendenti comunicando il codice ISBN, acquistabile sulle principali librerie on line Ibs, Goodbook, Maremagnum, Satellitelibri, Libreria Universitaria oppure scrivendo direttamente a redazione@edizionidelfoglioclandestino.it

PERIGEION

recensione di Nino Iacovella

MARGUTTE - La valigia di Hermes

segnalazione di Silvia Pio

MAGAZZINI INESISTENTI

segnalazione di Benito Mascitti

 

PIOGGIA OBLIQUA: SCRITTURE D’ARTE

segnalazione di Luigi Oldani

RADIO POPOLARE, PROGRAMMA CULT

del 16 settembre 2016

Intervista di Tiziana Ricci

Presentazione di MEMENTO VIVERE

(minuto 3)

CRITICA IMPURA di Sonia Caporossi

Alcuni estratti da MEMENTO VIVERE

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now